Hermes arriva in Mugello: è attivo il servizio di psicoterapia a costi sociali

Dopo Firenze, Scandicci, Sesto Fiorentino e Calenzano, anche in Mugello prende il via il progetto “Hermes” che offre percorsi di psicologia e psicoterapia, aperti a tutti e con tariffe a seconda della propria situazione reddituale.

La volontà di garantire un appoggio psicologico, competente e professionale, a costi sociali nasce dal confronto e dalla collaborazione tra Istituto Gestalt Firenze e le Cooperative Sociali Il Cenacolo e ConVoi che con “Hermes” vanno a promuovere concretamente l'idea che il supporto psicologico possa migliorare la qualità della vita delle persone e che pertanto debba essere il più possibile accessibile a tutta la popolazione.

Coniugando professionalità e accessibilità dei costi, “Hermes” si è già consolidato come un'esperienza positiva e in grado di dare una risposta adeguata al bisogno di assistenza psicologica: a Firenze, dove il progetto è ormai realtà da tre anni, sono stati attivati oltre 80 percorsi. Dopo aver ricevuto, nel 2011, il patrocinio del Comune di Firenze e, nel 2013, quello del Comune di Scandicci, oggi “Hermes” si realizza in Mugello grazie alla Cooperativa ConVoi e con il patrocinio del Comune di Borgo San Lorenzo, tramite l’Assessorato alle Politiche Sociali. “Un bel progetto - spiega l’Assessore ai Servizi alla Persona del Comune di Borgo San Lorenzo, Ilaria Bonanni - che pone le basi per un’ottima prevenzione sociale. Famiglia, coppia e persone a basso reddito potranno da oggi, grazie ad Hermes, intraprendere un percorso psicologico per migliorare la propria qualità di vita.”

Il servizio di assistenza psicologica ha sede operativa nei locali di ConVoi a Borgo San Lorenzo, in via Don Luigi Sturzo 37/39, dove un gruppo di psicologi-psicoterapeuti formati presso l'Istituto Gestalt Firenze (IGF) mettono a disposizione la loro professionalità per accogliere la persona, la coppia, la famiglia. Oltre a consulenza e psicoterapia, individuale, di coppia o di gruppo, “Hermes” offre anche mediazione familiare e orientamento scolastico e professionale. Il servizio si rivolge anche ai giovani che manifestano il bisogno di affrontare e risolvere disagi di carattere psicologico e psicosociale.

I costi, a partire da circa 13 euro a incontro, variano secondo la fascia di reddito calcolata sulla base del modello ISEE. Il servizio prevede cicli di 8 incontri rinnovabili e il primo colloquio è senza impegno. “Hermes” è gratuito per l’utente in carico ai Servizi Sociali del territorio. L’accesso avviene tramite appuntamento e prenotazione telefonica (366.4773975) dal lunedì al venerdì in orario 9.30-17. Per  informazioni (no prenotazioni), è possibile recarsi negli uffici di Convoi a Borgo San Lorenzo.




Post più popolari